Visita guidata privata dei Quartieri Barocchi

L'itinerario comprende Campo de' Fiori, Piazza Navona, il Pantheon, la Chiesa di San Ignazio di Loyola, la Biblioteca Casanatense, la Fontana di Trevi e Piazza di Spagna.
Visita guidata privata dei Quartieri Barocchi
Da 11.00

Una guida professionale per comprendere luoghi ricchi di storia e arte

Organizzazione Tecnica Associazione Culturale l'Oleandro
Provided by Associazione Culturale l'Oleandro

Panoramica

  • Sarete guidati da un esperto in Storia o Storia dell'Arte, Archeologia o Architettura, che vi aiuterà a scoprire Roma.
  • Potete scegliere la vostra lingua preferita, ne abbiamo 5 diverse!
  • Il punto di partenza è davanti alla statua di Giordano Bruno in Campo de' Fiori.
  • E' un tour di 3 ore con una guida privata.
  • Il Tour è disponibile da Martedì a Domenica dalle 09:00 alle 17:00, ogni ora
  • I tour deve essere prenotato con due settimane d'anticipo

Dettagli

Una delle piazze più pittoresche e caratteristiche, piena di ottimi ristoranti e trattorie, wine bars e pubs a costi moderati, in cui si ritrovano di sera giovani romani e stranieri. Anticamente, questa piazza era usata per le cerimonie funebri dei Papi, e, durante il Medioevo, divenne un'area residenziale di lusso che conserva ancora la bellezza dei suoi edifici e strade pedonali.

Piazza Navona o Circo Agonale è la più barocca delle piazze romane. Occupa il posto dove un giorno c'era lo stadio di Domiziano, che ospitava fino a 30000 spettatori. Qui si trovano tre magnifiche fontane. Quella al centro è la Fontana dei Quattro Fiumi di Bernini. La chiesa di Sant'Agnese in Agone è eretta nel punto dove, secondo la legenda, la vergine Agnese, spogliata prima del suo martirio, fu coperta dai suoi cappelli, che crebbero miracolosamente. E' un magnifico edificio barocco disegnato da G. Rinaldi e Borromini. Sotto di essa si trovano alcuni resti della chiesa originale e del Circo di Domiziano.

Considerato uno dei capolavori dell'architettura romana, questo famoso e grande monumento fu costruito da Marco Vespasiano Agrippa nel 27 AC in onore a tutti i dei romani; posteriormente, il Pantheon fu modificato da Dominiziano e Adriano nel 130 DC.

Questo tempio, ammirato da tutti per tutta la sua storia, sorprende chiunque per la sua cupola, decorata con marmi colorati e altri elementi dell'architettura romana.

Papa Gregorio XV ordinò la costruzione della Chiesa di Sant'iGnazio tra il 1621 e il 1685 in onore a Sant'Ignazio di Loyola, fondatore dell'ordine dei Gesuiti, canonizzato nel 1622. Invece dell'originale cupola, mai costruita Andrea Pozzò disegnò e dipinse un soffitto trompe l'oeil che da al visitatore, l'impressione di essere seduto sotto una vera cupola.

La Biblioteca Casanatense a Roma è una delle più grandi biblioteche d'Italia fondata in un monastero religioso e poi aperta al pubblico. Il suo fondatore, Cardinale Girolamo Casanate, era un diplomato, patrono delle arti, politico e teologo. Ha voluto dare accesso dei religiosi, scolari e pubblico in generale ai materiali bibliografici di cui potevano aver bisogno per gli studi e lo sviluppo di nuove idee, e a questo fine donò al monastero la sua ricca collezione di manoscritti e libri l'8 ottobre del 1698.

E'la più maestosa delle fontane di Roma. E' la parte frontale di Palazzo Poli, decorata con statue e bassorilievi su un cumulo di rocce.

Quest'impressionante fontana fu concepita da Nicolò Salvi nel 1762, ai tempi di Clemente XII, ispirato dagli archi di vittoria e la mitologia romana, in stile barocco, con un Nettuno alla guida di delfini e creature marine, tra cascate; fu decorata da molti artisti della scuola di Bernini.

Piazza di Spagna è una grande area tra la Fontana della Barcaccia e la scalinata di Trinità dei Monti che porta all'omonima chiesa. La piazza prende il suo nome dall'ambasciata spagnola che fu aperta qui nel secolo XVII. La Fontana della Barcaccia fu concepita da Bernini nel 1679 al 1679 come una favolosa barca con gli emblemi dei Papi, il sole e delle api. La scalinata fu costruita in marmo bianco da Francesco De Sanctis per il papa Benedetto XIII nel 1724 al 1730, e porta alla chiesa, iniziata nel 1495 dal re Carlo VIII di Francia e finita nel 1586 da Papa Sesto V.

Prezzi

Prezzi: (per gruppo)

  • da 1 a 20 persone : € 224.66

Gli ingressi ai musei indicati NON sono inclusi.

Commenti

Waf.it e Weekendafirenze.com sono marchi registrati da Weekend a Firenze Srl presso la Camera di Commercio di Firenze, autorizzazione n. 0469879 - cap. soc. € 61.200,00 - Copyright © 1995 - 2017 by Weekend a Firenze ® s.r.l. - Via Pistoiese 132, 59100 Prato (ITALY) - Fax +39-0574-401744 - p. IVA 02180560480 - Tutti i diritti riservati - Informazioni

Powered by Web95

Inserire le parole da cercare sul sito